¡Descubre Sonia Delaunay y más!

A jour litografia 75 esemplari

A jour litografia 75 esemplari

Sonia Delaunay, 'Polyphony,' 1971, Gilden's Art Gallery

Sonia Delaunay, 'Polyphony,' 1971, Gilden's Art Gallery

Sonia Delaunay, Untitled, Grande Composition, 1970.        Cleveland Museum

Sonia Delaunay, Untitled, Grande Composition, 1970. Cleveland Museum

Sonia Delaunay (1885-1979) - Les Illuminations

Sonia Delaunay (1885-1979) - Les Illuminations

Sonia Delaunay (Ukrainian-French, 1885 – 1979), 'Composition in Red, Green, Blue and Black,' 1968

Sonia Delaunay (Ukrainian-French, 1885 – 1979), 'Composition in Red, Green, Blue and Black,' 1968

Sonia Terk Delaunay (Hradyz'k, 14 novembre 1885 – Parigi, 5 dicembre 1979) è stata una pittrice ucraina. Studiò inizialmente a San Pietroburgo e nel 1903 seguì un corso di disegno a Karlsruhe, in Germania. Nel 1906 si trasferì a Parigi, dove dipinse opere ispirate a Paul Gauguin e a Vincent Van Gogh e dove, nel 1910, sposò il pittore Robert Delaunay.

Sonia Terk Delaunay (Hradyz'k, 14 novembre 1885 – Parigi, 5 dicembre 1979) è stata una pittrice ucraina. Studiò inizialmente a San Pietroburgo e nel 1903 seguì un corso di disegno a Karlsruhe, in Germania. Nel 1906 si trasferì a Parigi, dove dipinse opere ispirate a Paul Gauguin e a Vincent Van Gogh e dove, nel 1910, sposò il pittore Robert Delaunay.

Sonia Delaunay, 'Polyphony,' 1971, Gilden's Art Gallery

Sonia Delaunay, 'Polyphony,' 1971, Gilden's Art Gallery

Pinterest
Buscar